CASTELL'IN VILLA CHIANTI CLASSICO 2013 Visualizza ingrandito

CASTELL'IN VILLA CHIANTI CLASSICO 2013

Nuovo prodotto

“È il senza tempo, qualcosa che non mi annoia, come il sangiovese che non mi stanca ma perché è vivo, a volte espansivo, a volte chiuso, va su  e giù come l’umore” Coralia Pignatelli della Leonessa

Maggiori dettagli

4 Articoli

22,00 € tasse incl.

Dettagli

Castell'in Villa è un borgo medievale risalente al 1200, quando era come comunità all'interno del distretto senese.
La torre medievale in pietra è la casa della principessa Coralia Pignatelli della Leonessa.
Una cappella incantevole situato vicino alla torre permette di osservare le caratteristiche
della struttura medievale e opere d'arte. Una di queste opere d'arte è un imponente
crocifisso in bronzo risalente alla prima metà del 12 ° secolo e oggi conservata
temporaneamente a Castelnuovo Berardenga.

Fiera, vera , austera. Castell'in Villa è un'azienda diversa da tutte le altre, ma al tempo stesso è pienamente rappresentativa dell'anima più profonda del Chianti Classico. Nonostante l'approccio schivo e la ferma volontaà di stare ai margini dei circuiti mediatici dominanti negli scorsi anni, il gioiello della principessa Coralia Pignatelli della Leonessa (degna erede e moglie del caro Riccardo Pignatelli della Leonessa) ha acquisito, in Italia ed all'estero, una notorietà tanto solida quanto spontanea.

I suoi preziosi vini, sono giustamente diventate dei riferimenti per capire l'essenza del Sangiovese e la sua sua splendida capacità di invecchiare e di dare il meglio di se negli anni .

In piena coerenza con questo approccio, i vini non escono segunedo i classici ritmi delle presentazioni annuali ed accumulano sempre qualche anno di ritardo.

Come sempre quest'azienda,una delle prime a dimostrare l'alta vocazione di Castelnuovo Berardenga e della longevità del Sangiovese( vedi riserva '71) esce con molto ritardo come alcuni dei suoi illustri colleghi.....e come sempre i vini sono di calibro superiore.

Questo Chianti Classico 2013, a differenza della 2012 qui siamo di fronte ad un'annata classica, austera e longeva.

Da aspettare ancora un po', del resto lo stile di Castell'in Villa è questo.