VERDICCHIO DEI CASTELLI DI JESI CLASSICO SUP. "...LE OCHE" 2018 Visualizza ingrandito

VERDICCHIO DEI CASTELLI DI JESI CLASSICO SUP. "...LE OCHE" 2018

Nuovo prodotto

La conduzione dell'Azienda si tramanda da padre in figlio da diverse generazioni; l'attuale titolare - Natalino Crognaletti - ha iniziato la prima vinificazione e conseguente imbottigliamento nel 1995.
 La proprietà è ripartita tra Natalino e la mamma, Biondini Vera...

Maggiori dettagli

6 Articoli

15,00 € tasse incl.

Dettagli

La conduzione dell'Azienda si tramanda da padre in figlio da diverse generazioni; l'attuale titolare - Natalino Crognaletti - ha iniziato la prima vinificazione e conseguente imbottigliamento nel 1995.
 La proprietà è ripartita tra Natalino e la mamma, Biondini Vera; gli ettari di proprietà sono cinque, ma sono interessati alla lavorazione anche altri 31 ettari in affitto dislocati, oltre che a Montecarotto, nei vicini comuni di Ostra, Ostra Vetere e Corinaldo. Il vulcanico Natalino Crognaletti pratica la viticultura Biodinamica.

 

 

 

Caratteristiche organolettiche:  paglierino carico luminoso dai riflessi verdognoli, al naso è intenso e complesso con  eleganti profumi di fiori di campo ,di frutta matura come pera e mela golden, su tutti spicca la decisa mineralita. Un Verdicchio esemplare dalle forti spigolature il teroir di Vigna delle Oche si fa sentire, intensa freschezza e sapidità fanno da spalla alla  bella struttura do questo vino con un finale lunghissimo. Un Verdicchio personale  e di carattere che si vuole distinguere dalla massa.

 

 

 

Servizio e conservazione:  servire ad una temperatura di 10-12°C in ampi calici.

Conservare in un luogo fresco e buio (buone le moderne cantinette) godibile già da adesso ma dalla sicura evoluzione.

Da provare su piatti importanti di pesce e crostacei anche con salse, ottimo con formaggi grassi e persistenti.